L’alberello – storia di Natale



di e con Alessandra Anzaghi

Giancarlo Locatelli (clarinetti)

 

 

In mezzo ad un grande prato cresce un giorno un piccolo albero tutto solitario.
L’albero si sentiva molto molto triste. Ma ecco che tanti diversi animali lo andarono a trovare: il cane, l’uccellino, la coccinella, la rana…
Tutti si fermano a giocare e a cantare con lui e diventano grandi amici.
Finché, in una magica notte, la notte di Natale, l’alberello scopre di essere veramente speciale.

La piccola storia è raccontata intorno ad un alberello di Natale utilizzando degli animali di carta costruiti con la tecnica degli origami ed è accompagnata da una semplice canzone e dalle note di un clarinetto.

 

Teatro di narrazione e figura

testo originale di A. Anzaghi

fascia d’età 1-3 anni
durata 20′
spazio scenico 4×4 mt tecnica presa CEE 220 V.

Print Friendly, PDF & Email