OCCHIETTO BELLO… questo è suo fratello

Una raccolta audio e video di filastrocche di contatto dove la parola suono è accompagnata dai gesti dell’adulto sulle mani, sul viso e sul corpo del bambino/a.
Filastrocche da tutto il mondo raccolte attraverso l’incontro tra persone di culture differenti sul filo delle emozioni e del ricordo.
Uno spettacolo, rivolto ai piccolissimi (0-6 anni) e alle loro famiglie, sarà la restituzione del lavoro di raccolta e stimolo, per chi non ha partecipato alle fasi di raccolta, per una sempre più ricca relazione affettiva tra adulto e bambino e per creare, attraverso la conoscenza reciproca, un ponte tra culture differenti.


con il contributo di

Grazie a Giochi di Lana aps per il sostegno

#fondazioneComunitàMB