TEXTURA premiata residenza teatrale del vimercatese 2008/2016


en ENGLISH
tessitura (těxtura) – da tessere, lat. těxere, di origine indeuropeo

těxtura è intreccio di competenze e creazione di sinergie per l’ideazione, la macchinazione, e l’organizzazione di attività culturali
těxtura sono le espressività differenti proprie di un linguaggio artistico che, messe in relazione danno vita ad un nuovo ordito
těxtura è composizione di opere poetiche, narrative o sceniche, con riferimento al modo in cui in esse risultano organizzate le idee, i fatti, le azioni; trama e intreccio
těxtura è l’opificio delle arti, la casa che auspichiamo di realizzare, uno stabilimento attrezzato per tessere spettacoli, mostre, performances
těxtura: più genericamente, attività, lavoro minuto e attento in vista di un fine.


La tessitura dunque risulta essere una metafora della nostra progettualità che ha come obiettivo è la realizzazione di uno spazio teatrale polifunzionale sul territorio del vimercatese, un laboratorio permanente, una casa del teatro, un opificio, dove artisti di varie discipline abbiano la possibilità di operare in una situazione protetta e di fertile collaborazione artistica che spazi dalla produzione alla programmazione, alla formazione ed alla cura di eventi culturali (mostre, convegni…).


Nel triennio di start up abitando il teatrOreno abbiamo approfondito e investigato le possibili relazioni tra il fare teatro e differenti discipline artistiche: nel 2008 la Musica, nel 2009 la Danza e nel 2010 le nuove tecnologie. Nel 2011 abbiamo abitato gli spazi di villa Sottocasa, sede del MUST (Museo del Territorio), con una programmazione che ha visto intrecciare le arti visive con la performance e la letteratura.

Negli anni  sul territorio continuiamo ad intrecciare esperienze, poetiche umane e progettuali con le amministrazioni comunali e provinciale, la biblioteca, il Must, gli spazi espositivi e gli artisti che abitano il territorio e poi le associazioni di settore, gli asili nido, i centri anziani e le case accoglienza.

A livello nazionale l’interesse dell’associazione a confrontarsi con altre realtà e gruppi teatrali sulle politiche culturali si è concretizzato in un impegno costante all’interno dell’associazione delle residenze teatrali lombarde ETRE e del coordinamento C.Re.S.Co.

 

le attività del progetto di start up

        
Print Friendly, PDF & Email