BEUYS ovvero del territorio utopico dell’energia naturale primo studio

martedì 7 Luglio 2020
21:00
-22:00
Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

con Antonello Cassinotti – azione
Giancarlo Locatelli – clarinetto campane
consulenza drammaturgica Letizia Buoso
regia delleAli Teatro

Creando la sua famosa Living Sculpture Joseph Beuys più di ogni altro artista ha saputo e voluto incarnare la figura umana del superamento dell’arte, tendendo i propri sforzi in direzione del territorio utopico dell’energia naturale e della comunicazione spirituale; “Cerco di andare oltre la soglia dove finisce l’arte moderna e l’arte antropologica deve iniziare.”

All’interno di Il Giardino delle Esperidi Festival #2019

Torna indietro

Dettagli

Data:
martedì 7 Luglio 2020
Ora:
21:00-22:00
Categoria Evento:

Luogo

Campsirago Residenza
Campsirago
Colle Brianza, Italia
+ Google Maps