E tu: cosa vedi? cosa senti?

Una passeggiata esperienziale performativa
con ALESSANDRA ANZAGHI, GIADA BALESTRINI, FRANZ CASANOVA,
ROSITA MARIANI e MONICA PARMAGNANI
regia GIADA BALESTRINI
parole MONICA PARMAGNANI
accompagnamento musicale FRANCESCO PITILLO
costumi e oggetti NALI LIMONTA

Cosa succede se modifichiamo con semplici oggetti la nostra percezione visiva e ci muoviamo in un ambiente naturale? Se ci affidiamo ad una mano che ci accompagna alla scoperta di nuove sensazioni, alla percezione di particolari che spesso passano inosservati?
È un po’ il gioco del perdersi e dello stupirsi, ma anche dell’avere fiducia e dell’avere cura.
Un gioco che è un po’ come camminare sulle nuvole. Dopo tanto stare a guardare il mondo
attraverso uno schermo o attraverso il vetro di una finestra, è il momento di uscire per un’esperienza che ci fa tornare a giocare con gli altri sensi e ingannare un po’ la vista. Dei performers accompagnano e ritmano il percorso nell’ambiente, interagiscono coi partecipanti invitandoli ad ascoltare suoni, parole, storie, seguire passi, suggestioni, cogliere movimenti, forme. Per arrivare a vedere e sentire l’invisibile.

La proposta è strutturata per piccoli gruppi, adatta soprattutto alle famiglie con bambini
dai 5 anni e prevede l’interazione tra i componenti che si scambiano i ruoli e i diversi ausili.

 

fascia d’età     +5 anni
spazio scenico     all’aperto, parchi urbani e naturali
durata     80 minuti