Ghilighiri

di e con ALESSANDRA ANZAGHI
percussioni FRANCESCO PITILLO

Filastrocche in lingua madre che giocano con il corpo, dalla testa ai piedi, accompagnate da dolci melodie di carillon e piccole percussioni.
Le filastrocche fanno parte della cultura di tutti i popoli della terra. Le filastrocche di contatto in particolare vedono l’adulto coinvolto attivamente a stretto contatto con il bambino e sono un modo, non solo di apprendimento cognitivo, ma di forte impatto comunicativo e affettivo che ci parlano di casa.
Le filastrocche dello spettacolo, in diverse lingue e dialetti, sono state raccolte attraverso un lavoro di ricerca e di contatto diretto con le persone che hanno voluto donarcele.

 

fascia d’età: 1-5 anni
durata: 30 minuti
spazio scenico: 4×4 mt al chiuso e all’aperto
presa elettrica: CEE 220 V.